La prova del cuoco ricetteLa sfida con la quale oggi inizia la puntata de La prova del cuoco è “Chi batterà lo chef?”.

Come sempre Marco Parizzi sarà sfidato da una coppia di concorrenti che porterà a scelta ingredienti proveniente dalla propria regione o dalla propria tradizione culinaria.

Gli sfidanti di oggi sono due novelli sposi provenienti dalla Calabria, esattamente dalla provincia cosentina, che, grazie al nuovo regolamento, allor quando riusciranno a battere lo chef riceveranno non solo il premio in palio (ben 3mila euro) ma, addirittura, determineranno la sostituzione dello stesso.

Il giudice di gara, Heinz Beck, assegna l’ingrediente a sorpresa, la melanzana che verrà utilizzata nella preparazione di: baccalà alla meridionale con olive nere, patate e peperoni, realizzata dagli sfidanti, e baccalà in infusione con giardiniera e patate, realizzata da Parizzi.

La cottura della pietanza preparata dai calabresi non risulta ottima, tanto da indurre Beck a prediligere il piatto dello chef, decretando la sua vittoria.

La prova del cuoco ricetteNella rubrica dedicate alle maestre di cucina, oggi è presente Luisanna Misseri che, dall’alto della sue esperienza di cuoca toscana DOC, prepara degli invitanti tortini di tagliolini in bianco. (Per la ricetta cliccare sulla foto qui a lato)

Non poteva di certo mancare il momento dedicato alle ricette anticrisi di Anna Moroni e Carlo Cambi che insieme illustrano e preparano una ricetta utilizzando gli avanti di pane raffermo e le castagne, dal prezzo stimato di circa 2,50 euro: il salame matto. (Per la ricetta cliccare la foto sottostante).

La prova del cuoco ricetteE’ giunto poi il momento del passo a due, Antonella Clerici e Sergio Barzetti preparano insieme il manzo alla californiana.

Si giunge all’ultima gara, quella dei cuochi che vede contrapposti i due colori: pomodoro rosso con Simone Loi e Raffaella Santini, e il peperone verde con Riccardo Facchini e Valentina Massa.

Giudice di questa puntata è Carlo Cambi che valuta la tradizione dei concorrenti e dei piatti da loro preparati. Quest’oggi vince il verde!