Torta con crema di mele e pinoli



La mela è un frutto straordinario che trova molte collocazioni in cucina … lo sapevi che arriva persino a travestirsi da patata? È succosa e morbida per questo si presta ad essere variamente composta.
Perciò: chi lo ha detto che con le mele non si possa fare una crema gustosa?
Vi proponiamo la ricetta di una torta morbida e buona in cui gli ingredienti si sposano in modo sublime lasciando in bocca un sapore delicato ed un unico desiderio: mangiarne un’altra fetta!


Ingredienti:
Per la torta:
200 gr di farina 00
150 gr di burro
1 uovo
80 gr di fruttosio
120 gr di latte
½ bustina di lievito
30 gr di pinoli
Per la crema:
2 mele
100 gr di fruttosio
1 uovo
50 gr di farina
1 cucchiaino di cannella
250 ml di acqua



Procedimento
: per prima cosa preparate la crema
Pulite le mele,tagliatele a cubetti e mettetele in una casseruola con 100 ml di acqua,20 gr di fruttosio e la cannella.
Fate cuocere finché il liquido di cottura sarà del tutto evaporato.
Frullate le mele.

Sbattete l’uovo intero con 80 gr di fruttosio,aggiungete la farina e mescolate bene.
Aggiungete le mele frullate e 150 ml di acqua.
Cuocete la crema,mescolando di continuo per non farla attaccare,finché si addensa.
Mischiate il burro ammorbidito e la farina in modo da ottenere un composto bricioloso.
Aggiungete il fruttosio,l’uovo,il latte,il lievito e mischiate fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.

Mettete parte dell’impasto in una teglia unta e infarinata e livellatelo bene.

Aggiungete la crema,metà dei pinoli e il resto dell’impasto livellandolo con una spatola.

Cospargete la superficie della torta con i pinoli rimasti e infornate in forno caldo a 160° per circa 30 minuti.
Prima di servire la torta spolverizzatela con lo zucchero a velo.