Lasagne al cavolfiore

Chi lo ha detto che le lasagne si possono fare solo col pomodoro? Basta con questa lasagna sempre rossa … esistono altri colori in natura, perché non metterli nei piatti?
Di seguito vi proponiamo un’ alternativa gustosa e semplicemente proponibile.
La ricetta è ideale per chi adora non solo il cavolfiore,ma anche sperimentare in cucina. È un gioco culinario che può offrire ai tutti una nuova veste del cavolfiore. Nel complesso il piatto, poi, ne ammorbidisce anche la forza saporita e lo rende più semplicemente apprezzabile.


Ingredient
i:
Un cavolfiore
Aglio
Peperoncino
Olio extravergine d’oliva
500 ml di besciamella
Parmigiano
Ricotta salata

Procedimento:
Lessate il cavolfiore.
In una padella soffriggete uno spicchio d’aglio con l’olio extravergine d’oliva e il peperoncino.
Aggiungete il cavolfiore e fatelo cuocere per qualche minuto.
Schiacciate il cavolfiore con una forchetta.
Lessate le lasagne al dente,poche per volta, e passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.
In una teglia mettete un po’ di besciamella,le lasagne,un po’ del cavolfiore schiacciato,un po’ di ricotta salata grattugiata ed altra besciamella.
Continuate così fino ad esaurire gli ingredienti.
Spolverizzate l’ultimo strato con abbondante parmigiano grattugiato e mettete in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.

T