Zuppa d’orzo e maiale

La zuppa è un piatto caldo ed avvolgente tipico della cucina d’inverno.
Ecco per voi una deliziosa ricetta, ideale per riscaldarsi nei giorni freddi.
La zuppa è un piatto da cucchiai pieno, dalla degustazione lenta, alcuni amano accompagnarla a dei crostini di pane. Ed in realtà crostoni e zuppa è un accostamento da intenditori perché i crostini esalteranno il sapore della pietanza.
Per questa ricetta vi consigliamo di usare una pentola di coccio,che sebbene rallenti un po’ la cottura da agli ingredienti  modo di esprimere sapori unico.

Ingredienti:
2 braciole di maiale
1/2 costa di sedano
1 carota
1 cipollotto
1 patata
250 gr di orzo perlato
2 dadi da brodo
Olio extravergine d’oliva

Procedimento:
In una casseruola mettete l’olio e le braciole di maiale tagliate a cubetti e fatele rosolare.
Sciogliete i due dadi in 2 litri di acqua bollente.
Aggiungete l’orzo perlato e fatelo tostare per un minuto.
Aggiungete il brodo e fate cuocere per circa 30 minuti.
Nel frattempo prendete le verdure e tritatele e trascorsa la mezz’ora aggiungetele alla zuppa,aggiustate di sale e fate cuocere per un’altra mezz’ora a fuoco basso mescolando spesso per evitare che attacchi.
Servite caldo.