Entrecôte ai funghi porcini con contorno di piselli

Ecco una ricetta semplice ma deliziosa. Il sapore della carne si sposa armoniosamente con i funghi porcini per una preparazione che colpirà favorevolmente i vostri ospiti. I funghi riescono a contribuire a salse buonissime, rilasciano un sapore intenso capace di mescolarsi agli altri gusti in modo sempre armonioso.

Dosi per 2 persone

Ingredienti:

200 gr di piselli

50 gr di pancetta a cubetti

2 fette di entrecôte

200 gr di funghi porcini

Vino rosso

Aglio

½  Cipolla

Pepe

Olio extravergine d’oliva

Sale

Procedimento:

Tritate un pezzo di cipolla e soffriggetela insieme alla pancetta nell’ olio extravergine d’oliva.

Aggiungete i piselli,aggiustate di sale e fateli cuocere coperti e a fiamma moderata per circa 20 minuti.

Nel frattempo tagliate i funghi porcini a fette.

Tritate il pezzo di cipolla e l’aglio e soffriggeteli nell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete i funghi e fateli cuocere per circa 10 minuti.

Togliete i funghi dalla padella e teneteli da parte.

Nella stessa padella in cui avete cotto i funghi fate rosolare l’entrecôte da entrambi i lati.

Aggiungete una spruzzata di vino rosso e fate cuocere la carne circa 10 minuti,girandola spesso.

Mette la carne nel piatto,rimettete i funghi porcini nella padella e ripassateli un paio di minuti con il fondo di cottura dell’entrecôte.

Mettete i funghi sopra  l’entrecôte e servitela subito accompagnandola con i piselli.