Lasagne con pollo, spinaci, besciamella e mozzarella di bufala

Questa ricetta è nata veramente per caso, in frigorifero avevo un pezzetto di pollo arrosto avanzato e visto che non mi piace buttare il cibo ho pensato ad un modo per riciclarlo. E’ bastato aggiungere un po’ di ingredienti per ottenere un primo molto buono che ha deliziato il palato delle mie bimbe, soprattutto della più grande che ama tantissimo le lasagne. Quindi, non buttate più il pollo ma usatelo nel modo che segue:

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

300 gr di lasagne

Pollo arrosto avanzato o 200 gr di petto di pollo

150 gr di spinaci

150 gr di salsa di pomodoro

200 gr di mozzarella di bufala

Parmigiano grattugiato q.b.

400 ml di besciamella


Procedimento:

Ripassate gli spinaci in padella con olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio.

Aggiustateli di sale e fateli cuocere per circa 15 minuti.

Nel frattempo se avete il pollo arrosto avanzato disossatelo e tenete da parte la carne.

Se non lo avete prendete il petto di pollo,tagliatelo a listarelle  e cuocetelo in padella con un filo d’olio.

Frullate il petto di pollo, con gli spinaci e la salsa di pomodoro.

Mischiate la salsa di spinaci e pollo con la besciamella.

Tagliate la mozzarella a cubetti.

Lessate le lasagne in abbondante acqua salata e passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

In una teglia mettete un po’ di sugo e fate un primo strato con le lasagne, altro sugo e cubetti di mozzarella di bufala.

Continuate così fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

Terminate la lasagna con il sugo, i cubetti di mozzarella di bufala ed abbondante parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno caldo a 200° per circa 20 minuti.