Pasticcio di patate

Ecco un secondo completo diverso dal solito, ma non per questo meno gustoso di ciò che siamo abituate a portare sulle nostre tavole.

Con pochi ingredienti semplici ed economici accontenteremo tutta la famiglia, soprattutto i bambini che difficilmente rifiutano di mangiare le patate!

Ancora una volta, poi, dimostriamo il valore delle patate in cucina!

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

5 patate di media grandezza

150 gr di prosciutto arrosto

150 gr di brie

Origano

Prezzemolo

Pangrattato

Olio extravergine d’oliva

Sale

Procedimento:

Affettate le patate in modo da ottenere fette spesse circa 2-3 mm.

Condite le patate con l’olio extravergine d’oliva,il sale e le spezie.

Ungete una teglia con dell’olio extravergine d’oliva e disponeteci sopra un paio di strati di patate.

Distribuite sopra le patate uno strato di prosciutto arrosto e dei pezzetti di brie.

Coprite con un altro strato di patate e continuate finché avrete esaurito tutti gli ingredienti.

Spolverizzate lo strato superiore con il pangrattato e cuocete il pasticcio in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

Lasciate riposare il pasticcio in forno per circa 10 minuti prima di servirlo.